Studio Ce.Psi.

Via Caselle Torinese 55

00166 Roma

© 2018 by Silvia Bonina. Proudly created with Wix.com

Sostegno alla genitorialità

COS-P (Circle of Security Parenting)

Il circolo della sicurezza

Il Circle of Security Parenting (COS-P) è un percorso psico-educativo rivolto a figure genitoriali, riconosciuto a livello internazionale, focalizzato sulla relazione genitori-figli e finalizzato a sostenere le funzioni genitoriali.

Il progetto è stato sviluppato da: Kent Hoffman, Glen Cooper e Bert Powell, basato su oltre cinquant’anni di ricerca nel campo dell’attaccamento, mirato a scoprire come si garantisce la sicurezza nella relazione con i figli.

Questo programma di intervento, offre ai genitori modi funzionali di comprendere e rispondere ai bisogni e comportamenti dei bambini.

L'obiettivo principale è quello di aiutare i caregiver a ridefinire le rappresentazioni mentali del proprio figlio e del sé nel momento in cui sono chiamati a svolgere la funzione di base e rifugio sicuro nei confronti dei figli.

Dunque il focus principale dell’intervento è sulle Rappresentazioni del Genitore.

…poiché risultati di ricerche confermano l’ipotesi che: lo Stato Mentale del genitore influenza in termini di organizzazione e direzione, i comportamenti degli stessi che a loro volta influenzano la sicurezza dell’attaccamento del figlio.

Altri importanti obiettivi del programma sono:

  • Valorizzare Risorse e Capacità di ciascuno di essere genitore

  • Individuare in modo efficace i Bisogni dei propri figli nelle diverse fasi di sviluppo;

  • Riconoscere i bisogni di esplorazione e rispondere con Modalità Efficaci a eventuali richieste d’aiuto;

  • Offrire uno spazio ai genitori per prendersi cura delle proprie Emozioni;

  • promuovere una Relazione di Benessere tra genitore e figlio.

Perché si lavora con il genitore piuttosto che con il minore?

Perché l’Adulto ha maggiori capacità di modificare la relazione rispetto a quante ne abbia un minore.

( i bambini insicuri per es. hanno imparato ad allontanare i genitori dai propri basilari bisogni di attaccamento poiché segnalarli attiverebbe nei genitori stati emotivi angoscianti.)

 

Strumenti utilizzati: il Grafico del COS:

E’ una mappa che aiuta i genitori a comprendere la teoria dell’attaccamento; facilita la capacità dei genitori di capire il ritmo regolare con cui i figli ricorrono a loro per soddisfare i loro bisogni emotivi, la prossimità fisica e psicologica, cercando indicazioni circa la possibilità o meno di avere questa prossimità.

A chi è rivolto?

  • Genitori di bambini di tutte le età (è possibile partecipare singolarmente e in coppia, in base alla situazione e alle necessità);

  • Insegnanti, Educatori;


 

Come e quando?

Il percorso di psico-educazione per i genitori può essere svolto individualmente o in gruppo;

Il percorso si sviluppa in 8 incontri della durata di 1 ora ciascuno e un 1° incontro di presentazione;


 

Condotto da:

  • Dott.ssa Autieri Liliana, Psicologa, Psicoterapeuta, Analista Transazionale Certificata, Esperto COS-P


 

Per informazioni e iscrizioni:

Dott.ssa Autieri Liliana 340 3027473

e-mail: l_autieri@yahoo.it